domenica 3 aprile 2011

32

Milan - Inter 3-0: highlights del derby numero 276 della Madonnina


SENZA FAME NON SI VINCE...



Il derby è stato diretto da Rizzoli.


Resta aggiornato: iscriviti ai Feed di Sfrenzy Channel
parade

32 commenti:

Fra ha detto...

Abbiamo meritato la sconfitta, nulla da dire se non che senza Lucio e Samuel dietro quest'anno facciamo paura. E poi Etò che sbaglia gol praticamente già fatti. Peccato... pensavo avessimo più palle e mi ero illuso di poter vincere e riprendere la testa del campionato (ormai finito).

Ciao gente. :-))))

Anonimo ha detto...

E' ancora lungo il campionato! questo derby non é sicuramente decisivo...ma è stata una inaspettata bella prova.arrivederci da champi

toto ha detto...

la cosa che mi ha dato più ai nervi è stato che al 20esimo del secondo tempo già non giocavamo più.

Vincenzo Iacoponi ha detto...

Commento in tre fasi, cioè tre commenti, perché me li voglio gustare.
PRIMA FASE.
Ai fratelli interisti. Adesso lecchiamoci le ferite sanguinanti e non piagnucoliamo come fanno gli altri: una grande squadra cade al tappeto con un gran botto, come quello dio ieri sera, ma si rialza e se ne va via zoppicando ma fiera di se stessa. Diamo a questi morti di fame almeno una lezione di civismo e di dignità.
La Champions ci aspetta, mentre loro se la possono solamente guardare in TV. :)

Vincenzo Iacoponi ha detto...

SECONDA FASE.
Tecnica, secondo il mio modo di interpretare il calcio.
Tre i motivi della sconfitta:
*non c'eravamo con la testa
**l'assenza di Ibra
***Leonardo

*Ai nostri ragazzi qualcuno dica che la partita inizia col fischio dell'arbitro, e non dopo un quarto d'ora. Questo deve essere un lavoro di spogliatoio, di squadra, dei giocatori che non giocano, del tecnico.

**L'assenza di Ibra ha danneggiato NOI e favorito LORO, come purtroppo immaginavo. Con Ibra buttano la palla su di lui e vai col tango: la difesa ha il punto di riferimento, e Ibra è bloccabile, come ben sappiamo noi. Senza Ibra Allegri ha inventato una specie di tourbillon dove tutti correvano e si muovevano, tipo Udinese per capirci, che -vedi caso- è la squadra che gioca il miglior calcio in Italia. Come fa il Barcellona. E i nostri difensori sono andati in merda.

***Leonardo ha sbagliato tutto quello che poteva sbagliare, di più non poteva. Formazione, perché ha lasciato il centro campo a loro per tutta la partita; attacco perché non si può attaccare con quel Pazzini di ieri sera e con il Pandev di sempre, tenendo Eto'o lontanissimo. E che ha fatto Snejider? Ha protestato con enfasi, ma quando un giocatore come lui non imprime impronte al gioco è come se non ci fosse.
Quando si ha un centrocampo come quello di ieri sera gli esterni devono difendere, vero Mourinho? Non lo hanno mai fatto.
Eto'o può anche sbagliare un gol, glielo si può concedere.

Vincenzo Iacoponi ha detto...

TERZA FASE, che chiamerò dettagliata.
Il secondo gol di Pato chiarisce tutto: ricordate il gol di Matri? Ricordate il secondo col del Chievo? Ricordate tutti i gol presi su calci d'angolo e su punizione indiretta? Ma chi insegna a questa difesa come comportarsi? Statici come Garibaldi a cavallo, quando in tutte le squadrette ragazzi si insegna ai difensori ad attaccare la palla, cioè ad andar incontro alla palla che viene dall'alto, da un traversone insomma, perché non ci arrivi prima l'avversario. In pratica, se durante una azione come quella del gol di Matri o del secondo di Pato i difensori invece di guardare gli avversari tenessero d'occhio la palla andandole incontro per spazzarla di testa -come ben sanno Materazzi e Samuel- arriverebbero loro su quei palloni che quindi non finirebbero in rete.
Nel primo gol di Pato la difesa ha completamente dimenticato Rubinho, hanno detto i commentatori Sky. Ma dove stava Maicon? Perché prendersela con Ranocchia, che ha fatto una dignitosa figura secondo me, mentre Maicon cercava formiche nell'erba? E non è la prima volta che succede.
Perché è stato acquistato Nagatomo? Perché è stato acquistato Kharja, che è un giocatore tecnico e non è stato preso per fargli scaldare il banco, perché non mettere fin dall'inizio Stankovic che ha certo più dinamismo del Cambiasso di ieri sera?
Ad ogni modo eccovi lo iacoponipensiero sul futuro: il Milan non ha ancora vinto niente e non è detto che ce la farà. Per fortuna adesso rientra Ibra che lascerà ben poco spazio al miglior giocatore del Milan che è Pato. Purtroppo per noi c'è il napoli che potrebbe approfittarne e non la nostra squadra.
Si vedrà. Malgrado il tonfo sono ancora ottimista per questa stagione.
Ciao fratellini :)))

Entius ha detto...

Tutto può succedere ma certe partite vanno vinte. Leonardo deve capire che bisogna inanzitutto coprirsi in difesa. Certe praterie a gente come Pato e Robinho non puoi lasciarle.
Nulla è perduto ma 5 punti sono un distacco non da poco. E dietro c'è il Napoli che scalpita...

Vincenzo Iacoponi ha detto...

Dimenticavo: per onestà una nota su Rizzoli.
Grazie Rizzoli, sei un amico.
Non hai fischiato il rigore su fallo di mano di Maicon, che Orsato e Tagliavento avrebbero fischiato; non hai dato il secondo giallo a Zanetti che se lo aspettava; sei stato costretto a darlo a Chivu perchè è stato troppo scemo ad alzar le braccia prima di franare addosso a Pato -mente questi aveva già la palla troppo allungata e l'avrebbe di sicuro presa Julione, e ci vorrebbe qualcuno che dicesse a certi giocatori che è meglio beccare un rigore che spesso Julione para che rimanere in 10 uomini- tutti i ringraziamenti possibili, caro Rizzoli, ma se avessi tirato fuori il cartellino giallo nel primo tempo per certi fallacci intimidatori dei soliti Zambrotta, Van Bommel -in Germania lo chiamavano "der Hammer" il martello- e il nostro amato Gattuso, il Milan la finiva con otto giocatori e noi con nove.
Comunque grazie, Rizzoli. Alla prossima.

Zio Scriba ha detto...

gli arbitri stronzi si vedono dalle piccole cose (i non gialli a loro, ma anche il non recupero nel primo tempo dopo che con varie manfrine avevano interrotto una mezza dozzina di azioni facendoci buttar fuori per niente la palla...) 'sto pirlotto qui più che Rizzoli sembrava Mondadori, e i suoi guardalinee sono stati anche peggio...

siamo noi che abbiamo STRAMERITATO di perdere (il signor Maicon sembrava non avere voglia, e Cambiasso quando non è in forma sembra mio nonno in carriola, sfuggito da una fantozziana partita scapoli contro ammogliati - che cazzo ci faceva in un match clou di serie A?) e non i nostri avversari (così simili al loro presidente: in ogni singolo spezzone di partita poco onesti, sleali, arroganti) a meritare di vincere...

insomma, cari amici, un bel derby di merda!

Vincenzo ha detto...

Non c'è nulla da fare, berluscni quest'anno vincerà lo scudetto ed è una cosa che dico da agosto, non certo da ieri...

Guardiamo avanti e basta.

Vincenzo ha detto...

Lenny ho rubato la tua immagine per il mio articolo (http://sfrenzychannel.blogspot.com/2010/10/milan-galliani-annuncia-il-prossimo.html).

Se non posso dimmelo che la tolgo, saluti!

Zio Scriba ha detto...

Dimenticavo: io non sono superstizioso, ma sul derby ci avevo fatto una croce da quando ho saputo che il traditore infame coniglio ROGNALDO aveva dato l'Inter favorita... ROGNALDO è l'unico jettatore ufficialmente riconosciuto sul nostro pianeta... (guarda caso ieri era presente in tribuna a Madrid, e Mourinho ha perso in casa contro una squadretta dopo NOVE ANNI di imbattibilità...)

Vincenzo Iacoponi ha detto...

Bellissima quella della Mondadori, Nik! Favolosa!
Tu hai detto quello che io per pietà ho taciuto: l'abbiamo persa NOI!!!
Entrare in campo come patate lesse e farsi fare un gol fa mediocre campionato ragazzi dopo nemmeno un minuto, questo NOOOOOOOOOOOOOO!!!
Vedi Nik, io sono del parere che se uno scrittore non ha niente da dire meglio che se ne vada a spasso, che fornichi con la sua bella, che vada al cinema, ma non necessariamente "PERCHÉ É UNO SCRITTORE" debba mettersi al suo scrittoio a scrivere un capolavoro, che poi sicuramente una gran cagata sarà. Così un giocatore come Cambiasso, come il Maicon di ieri sera, come -diciamolo pure perbacco- lo Snejider di ieri sera se non sono in condizione di giocare dovrebbero avere l'onestà -strapagata onestà- di farlo presente al loro allenatore e farsi da parte. Potrei anche fare il nome di Pazzini, che anche in nazionale ben poco ha combinato. Ci sono momenti così e si sa che la forma a volte va e viene, ma se come nel caso di Pandev si aspetta semmpre che venga -e meno male quella partita di München con quel gol liberatorio- allora uno si deve fare un concetto di come vengano acquistati e gestiti certi giocatori.
Se poi adesso ripenso a quello che -secondo il Corrirere dello Sport- avrebbe detto Leonardo, che cioè lui rivorrebbe Balotelli, quel Balotelli venduto per 28 milioni per il quale il City adesso ne pretenderebbe 35, allora non capisco proprio più niente.
Questa squadra non va rifatta dalle fondamenta, ma ringiovanita e qualche vecchio senatore potrebbe farsi da parte.
Per prendere quelli che ho sentito nominare, Bale, Sanchez, Thevez, Ganso e non so più chi (ma nessuno che vada in mediana a fare la diga?), occorrono 80 milioni. Avanti nella Champions quindi che porta quattrini a palate e poi cessioni importanti, tipo Maicon, Milito, Chivu e quanti altri vogliono loro, naturalmente anche Pandev se qualcuno lo volesse.
Ma che non si faccia la cagata che ha fatto Moratti quest'anno, che non ha preso nessuno e poi Pazzini che non poteva giocare nella Champions.
Ciao, amico mio, buona domenica.

LeNny ha detto...

Ciao ragazzi. :)

È andata male, pazienza... Inutile stare qui a farla tanto lunga. Oltre a tutto quello che avete scritto voi e che condivido, sottolineo che non abbiamo meritato di vincere, nonostante sia stato un derby di merda, brutto e nel quale non siamo mai stati in partita. SENZA FAME NON SI VINCE e ieri sera noi avevamo la pancia piena e si è visto fin da subito. Non salvo nessuno dei nostri, tutti insuffcienti tranne il grande Julione, se non era per lui il risultato era ancora più rotondo. È innammissibile affrontare una partita tanto importante con la testa di ieri sera e quest'anno non è la prima volta che capita (Benitez insegna). Poi anche Leonardo ci ha messo del suo e sinceramente non ho ben capito la formazione iniziale, l'esclusione di Stankovic e il modulo di gioco con Pandev in quella posizione. Oggi si leggono titoloni ovunque e tante cazzate ma penso che questo Milan non faccia paura a nessuno e in sette gare possa succedere ancora di tutto. Per i nostri, mi auguro solo di recuperare i centrali perché così proprio non va... Dietro facciamo paura, Lucio e Samuel sono indispensabili e i vari Chivu, Cordoboa, Materazzi sono solo dei lecca palle dei primi due e il solo Ranocchia deve ancora crescere (più volte l'ho ribadito in altri articoli). Vabbè dai... FORZA BENEAMATA.

Un saluto a tutti e buona domenica. :)

Ciao.

LeNny ha detto...

@Vincenzo:

Tranquillo per l'immagine. :)
Ci mancherebbe, heheheheheh.

Ciao. :D

LeNny ha detto...

@Champi:

Benvenuto sul Blog, finalmente ce l'hai fatta, heheheh. GRANDE. :)))

Un caro in bocca al lupo per la tua spalla, vedrai che domani con l'operazione ti rimettono come "a nuovo" e fra un paio di mesi sarà un semplice ricordo. Forza, andrà tutto bene. Verrò a trovarti. GG.

Ciao Rudone. :)

Vincenzo ha detto...

Grazie Lenny!

fcoraz ha detto...

Leonarderby: tre allenati e tre persi.

Anonimo ha detto...

grazie per gli auguri.forza milan

Emanuele ha detto...

E' proprio vero, SENZA FAME NON SI VINCE, e noi a differenza di loro lo abbiamo dimostrato ancora una volta ieri sera, sembrerà impensabile ma è stata così, basta pensare a Maicon ed Eto'o per fare due nomi, spettatori non paganti del match.
Che pena!
Un saluto.

JUVE 90 ha detto...

finalmente sento di nuovo il profumo della vera serie A. Il milan vince i derby, l'inter si lamenta degli arbitri, manchiamo solo noi :(

Kermit ha detto...

Caro Rudone,
I miei migliori AUGURI di pronta guarigione!

Un abbraccio, Kermit.

Jimmy75 ha detto...

JUVE90 tu puoi sentire solo il profumo delle nostre scorregge, ahahahahah. Anche quest'anno e per il sesto o settimo anno consecutivo finirete a -20 punti da noi e dopo una stagione impegnati a guardarci le mutande e sentire i nostri profumi. E speriamo tanto che anche la Roma stasera vi sculacci per bene. :D :D :D

JUVE 90 ha detto...

Jimmy75: lo vedete che siete voi interisti che portate sfiga? Tifi per la Roma e la roma perde... Di qui l'origine del nome sfinter

Jimmy75 ha detto...

JUVE90 se hai un minimo di buon senso stai zitto. Ieri sera ha vinto solo la Dea Bendata. Un culo così esagerato in mille episodi non lo ricordo negli ultimi dieci anni che seguo il calcio. Se il primo tempo finiva 3-0 per la Roma non rubavano nulla ma tu queste cose non le capirai mai, ormai sei il cretino di Blogger ovunque tu vada e fortunatamente la gente comincia a conoscerti.

Vincenzo Iacoponi ha detto...

Jimmy75 ma perché gli dai la soddisfazione di incazzarti per le stronzate che dice Juve90?
Cagalo e buona notte.
È un consiglio da amico.

Jimmy75 ha detto...

@Vincenzo Iacoponi:

Hai perfettamente ragione, seguirò il tuo consiglio d'ora in poi. :)

Sto leggendo anch'io il tuo racconto sulla tigre come consigliato da Lenny nell'altro topic. Complimenti. :)))

Ciao.

Tifoso Viola ha detto...

Il campionato lo vincerà ancora l'inter. Tranquilli, ne sono sicuro. :)

Tifoso Viola.

cesololinter|staff ha detto...

Ciao a tutti, ciao LeNny ;D
Io credo che questo derby l'abbiamo perso noi, con un approccio da bella addormentata nel bosco! Siamo entrati in partita troppo tardi e non abbiamo mostrato la grinta giusta!.
Ma avete visto Maicon sul primo goal? Cammina ca..o! Ci siamo messi nella miglior posizione possibile per l'avversario...a 90!

Archiviamo, salviamo quello che di buono abbiamo fatto e cerchiamo di finire meglio! FORZA INTER!!!
Sergio
Saluti da IoInterista.com

LeNny ha detto...

@cesololinter:

Ciao Sergio, tutto bene? Appena hai un attimo di tempo vorrei chiederti una cortesia. Ti scrivo via mail. :)

A presto.

Ciao. :)

C'èSolol'Inter ha detto...

Ciao LeNny, tutto ok (magari incasinatissimo, ma ok), ti lascio la mia e-mail info@iointerista.com a presto, ciaooooo

LeNny ha detto...

@C'èSolol'Inter:

Grazie Sergio, ci sentiamo. :)))

Ciao.

SCRIVI UN TUO COMMENTO

Ti potrebbero anche interessare:


MI TROVI ANCHE SU

My Ping in TotalPing.com
Aggregatore
registrazione sito