domenica 13 novembre 2011

14

Speciale Ballarò del 12/11/2011: Antonio Cornacchione ringrazia Silvio


In occasione della puntata speciale di Ballarò del 12 novembre 2011, il comico Antonio Cornacchione presenta la copertina della puntata speciale dedicata alla fine dell'era di Silvio Berlusconi. 

Da notare che questo speciale di Ballarò, trasmesso su RAI 3, ha registrato una media di 4'850'000 spettatori con uno share del 20,19% e si è aggiudicato la prima serata degli ascolti televisi di questo sabato. 

Dopo il salto il video di Antonio Cornacchione. Buona visione.





Resta aggiornato: iscriviti ai Feed di Sfrenzy Channel
parade

14 commenti:

Tex ha detto...

Non lo rivedremo più a Zelig con il personaggio "lecchino di Silvio".

Anonimo ha detto...

Vai Cornacchione ahahahah.

Sergio ha detto...

I comici e la satira avranno vita meno facile. Il nanetto finalmente è andato, ci sono voluti 17 anni. E checazzo.

Jonny ha detto...

Oddio Cornacchione mi fa pisciare dal ridere, hihihihihi! Che spettacolo.

Anonimo ha detto...

Di Pietro in studio sta godendo come una scimmia. Non lo tiene più nessuno!!!

Zio Scriba ha detto...

Oddio, odiavo il berlusca come tutti voi, ma su sto cornacchione devo andare controcorrente: mi pare di uno scarso... in 5 minuti non una sola idea davvero divertente... uno che fa "battute" tipo camera e camera ardente, o spaghetti mari e Monti, deve proprio ringraziare la politica se ha potuto campare satireggiandoci un po' sopra... (ma è questo il livello dell'attuale zelig??!! allora faccio bene a non guardarlo...) magari se mi paga abbastanza posso offrirmi per fargli da autore... :-))))

Ciao magico LeNny!!!!

LeNny ha detto...

Ciao Zione. :)

Alberto ha detto...

E adesso rimarrà disoccupato?

LeNny ha detto...

@Alberto:

Probabilmente non sarà l'unico. :)

Gabry garbal Costa ha detto...

SI sarà anche segato le gambe dal mondo Smerdaset ,ma ora,di sicuro dorme sonni tranquilli Grande Corny :)))

Euterpe ha detto...

non è solo Cornacchione a dover ringraziare Silvietto....

Absinto ha detto...

UHASUASSUHAUHAS Dai il finale del pezzo merita!

Vincenzo Iacoponi ha detto...

Mai stato tanto d'accordo con Zio Scriba come in questa circostanza. Il difetto più grande di Silvio era ed è di sentirsi un padreterno che può dire e fare quel che gli pare, tanto tutto gli è concesso.
Il difetto evidente di questo Cornacchione qui è di non essere un bravo comico. Tutto lì.
Se non ci fosse stato il Silvio chi si sarebbe mai cagato il Cornacchione? E da adesso in poi chi se lo cagherà?
Ma anche Crozza ha le ore contate, statene certi.
Alle prossime elezioni forse no, ma dopo un paio di anni di mortorio come ai vecchi tempi di Fanfani, Andreotti, Rumor e Moro li vedremo tutti in processione al santuario di Padre Pio a pregare che risorga il Silvio, e con lui gli ingaggi in TV.
Ciao fratellini, ciao. :)))

LeNny ha detto...

No Zio Scriba, questo non è il livello di Zelig. Cornacchione non avrà brillato questa volta ma ad ogni modo non è così scarso come te ed Enzo lo dipingete. Lo conosco da tempo ed è un comico che sa far divertire. :)

Ciao gente. :D

SCRIVI UN TUO COMMENTO

Ti potrebbero anche interessare:


MI TROVI ANCHE SU

My Ping in TotalPing.com
Aggregatore
registrazione sito