mercoledì 1 gennaio 2014

10

BUON 2014



Sfrenzy Channel augura a tutti voi, 
alle vostre famiglie e 
ai vostri amici 
il più caloroso augurio 
di un sereno 
2014.


sabato 5 ottobre 2013

7

Galleria di risanamento al San Gottardo (video)


STRADA VIAGGIANTE O TUNNEL DI RISANAMENTO? 

La galleria autostradale del San Gottardo è in funzione da oltre 30 anni e deve essere completamente risanata nel prossimo decennio. Il Consiglio Federale, dopo un attento esame delle diverse opzioni ha optato per la costruzione di un secondo tunnel senza aumento della capacità, con il successivo risanamento di quello esistente. Il Consiglio Federale sottoporrà il corrispondente messaggio al Parlamento nell'autunno 2013.

La costruzione di un nuovo tunnel senza aumento di capacità è una soluzione ponderata, grazie alla quale è possibile risanare il tunnel esistente garantendo la sicurezza e la stabilità di questo importante collegamento stradale, in armonia con gli standard vigenti sulle strade nazionali. 

L'alternativa - una chiusura pluriennale del collegamento stradale e il carico del traffico sulla "Strada viaggiante" tra Uri e la Leventina - è una soluzione bricolage: tecnicamente e finanziariamente rischiosa, insostenibile dal punto di vista della politica dei trasporti nonché dannosa per l'unità nazionale. (Fonte)

Il Comitato "SÌ alla galleria di risanamento del San Gottardo" ha realizzato un breve video che espone tutti i punti fondamentali e le problematiche. Vi invito a guardarlo qui di seguito dopo il salto.

martedì 24 settembre 2013

27

Impronte digitali si, impronte digitali no?


Venerdì scorso il colosso Apple ha lanciato sul mercato, per ora solo in 11 paesi tra cui Stati Uniti, Australia, Canada, Cina, Francia, Germania, Hong Kong, Giappone, Puerto Rico, Singapore e Regno Unito, i suoi due nuovi modelli di punta, l'iPhone 5C e il più chiacchierato iPhone 5S. Nel primo week end sono stati venduti 9 milioni di iPhone, esaurendo completamente le scorte del modello 5S e facendo slittare i preordini nei paesi disponibili a inizio ottobre. Da noi in Svizzera addetti ai lavori ben informati sostengono che non arriverà prima di inizio-metà novembre.

Il modello iPhone 5S monta il TouchID, tecnologia che permette di sbloccare il device con l'impronta digitale e consente di effettuare acquisti in App Store senza dover inserire il PIN, rispettivamente la password. Dopo solo cinque giorni in diversi hanno criticato questo nuovo sistema, non ritenendolo sicuro e che è facilmente aggirabile. In rete sono apparsi alcuni video, uno su tutti di un gruppo hacker tedesco, i quali - a detto loro - dimostrano la semplicità di sblocco. A parer mio l'operazione non è tanto semplice ed immediata; non vi anticipo nulla e vi rimando ad un articolo di un altro blogger e amico Manuel Wenger che condivido totalmente. Poi ognuno è libero di fare le sue scelte e di non usare il TouchID continuando a digitare il classico PIN.

LEGGI L'ARTICOLO


giovedì 1 agosto 2013

4

Dalani Home and Living lancia la sua nuova App per iPhone


Il gruppo Dalani/Westwing conquista il settore mobile e lancia la nuova App per iPhone consolidando la propria leadership nel mercato italiano dell'arredamento online.

Dalani Home & Living – la più grande community in Europa dedicata alla casa e alle nuove tendenze nel mondo dell'arredamento – lancia in data odierna la nuova App per gli utenti iPhone e iPod Touch, disponibile in download gratuito nell'Apple Store di tutti i suoi mercati. L'App segna una nuova tappa nella strategia del gruppo volta a fortificare la propria presenza nel mercato dell'e-commerce grazie anche al lancio di una nuova versione del sito web ottimizzato per mobile.

“Con questa App offriamo ai nostri clienti le migliori ispirazioni di design a portata di mano. Gli utenti potranno godere di un'esperienza di shopping più ricca e completa ovunque si trovino. Potranno visualizzare tutti i prodotti disponibili facendo affidamento su un nuovo sistema di checkout fortemente innovativo”, afferma Philipp von Plato, Co-CEO del gruppo Dalani/Westwing. “La nostra applicazione mantiene lo stesso stile del sito conservandone la semplicità d'uso. Sappiamo rappresentare i nostri prodotti al meglio esaltandone i dettagli e le peculiarità; ora estenderemo il nostro know-how anche in ambito mobile. Gli utenti potranno scoprire l'App di Dalani sull'App Store”.


Ancor prima del lancio dell'App, il traffico proveniente dai dispositivi mobile è cresciuto esponenzialmente negli ultimi mesi raggiungendo una quota pari al 30% del traffico totale generato. Il lancio della App a livello internazionale combacia perfettamente con l'arrivo dell’estate. Gli utenti potranno beneficiare anche in vacanza di shopping di alto livello senza rinunciare alla qualità di navigazione e senza perdere nemmeno una selezione.

Con la proposta esclusiva di oltre 2'000 brand di arredamento e design, lo scorso anno il gruppo Dalani/Westwing ha quintuplicato il proprio fatturato, con una media di 5 prodotti venduti al minuto, 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Oltre il 70% delle vendite proviene da clienti fidelizzati che in media si affidano al portale 4 volte l'anno. “La chiave di questo grande successo si basa sulla capacità di offrire un'esperienza di acquisto unica grazie al prezioso supporto di Uffici Stile internazionali che arricchiscono ogni selezione dando un taglio editoriale curato splendidamente”, afferma Margot Zanni, Style Director di Dalani in Italia.

domenica 14 luglio 2013

17

SWISS HARLEY DAYS 2013: parata Harley-Davidson a Lugano (video)


Lugano "ostaggio" delle Harley-Davidson. Per la terza volta questa settima edizione degli Swiss Harley Days si è svolta sulle rive del Ceresio. Da venerdì pomeriggio migliaia di centauri affollano ogni angolo della città con le loro storiche moto americane. Tre giorni di festa con diversi concerti in Piazza Riforma, un villaggio Harley-Davidson e tanto rumore con bikers giunti da tutta Europa. Come sempre la famosa parata è partita puntuale alle 17 dal lungolago in direzione Carona, Melide per poi fare di nuovo ritorno a Lugano. In migliaia hanno preso parte al lungo corteo di Harley ammirato da un folto pubblico di appassionati e non per la gioia di albergatori e ristoratori. Tutto esaurito per questo Swiss Harley Days 2013. L'evento proseguirà fino alle ore 24 di domenica 14 luglio.

Dopo il salto il video della parata e alcuni momenti ripresi oggi pomeriggio.

domenica 28 aprile 2013

23

Inter: è proprio la fine...


STAGIONE E CARRIERA FINITA!



42

Storia di un giovane italiano


Cari amici del Blog, con l'articolo di oggi, voglio condividere con tutti voi una lettera che mi ha inviato un lettore. Un giovane cittadino italiano ha voluto raccontare la sua storia, la sua esperienza lavorativa dopo anni faticosi di studi universitari, il suo pensiero sui politici italiani e sulla situazione in quale versa l'Italia e lo Stato italiano. Per ovvi motivi l'autore di questa lettera resterà anonimo. Alcuni passaggi della storia mi hanno dato molto da pensare e vi invito a ritagliarvi qualche minuto per leggere tutto il racconto e come sempre le vostre riflessioni e pensieri sono ben accetti nei commenti a fine articolo. 

Ciao,

sono un italiano, nato in Italia e ivi cresciuto per trent'anni, la mia età attuale. Un italiano in fuga, un italiano in cerca di un nuovo inizio. La mia storia è solo la mia storia, però probabilmente nella sua unicità questa storia racconta la vita di milioni di altri italiani, italiani come me.

Sono un ingegnere informatico, laureato fuori tempo come la maggior parte degli ingegneri italiani. I problemi per un laureato italiano, infatti, cominciano già durante gli studi. Mi sono trovato coinvolto nel più grande pasticcio all'italiana combinato negli ultimi anni, la laurea “nuovo ordinamento”. Forse per adeguarsi al sistema europeo (o forse per assegnare più cattedre?), come probabilmente saprete l'ordinamento degli studi è passato dall'unico blocco di cinque anni del vecchio ordinamento al nuovo e scomposto “Bachelor + Master”. Questo sistema funziona egregiamente nel resto d’Europa, ma in Italia, perlomeno quando ho iniziato l'università nel 2002, era un totale disastro; mi sono trovato ad affrontare cinquanta materie d’ingegneria in cinque anni, con programmi che non erano stati adeguati alle normative. Se, infatti, da un lato si prevedeva l'aumento delle materie, la normativa europea (mi viene da pensare) doveva prevedere anche la riduzione dei programmi per ciascuna materia ma questo in realtà non è stato fatto oppure è stato fatto in maniera molto scomposta e disorganica e così mi sono trovato ad affrontare un numero enorme di materie con programmi di studio enormi  e poco tempo per studiare. Ovviamente questo ha comportato un mio ritardo, nonostante io fossi uno fra gli studenti migliori dei corsi di laurea che ho frequentato; tra le altre cose ho dovuto superare due diversi tirocini e due tesi! L'odissea dell'italiano laureato inizia da qui. L'università lunga, farraginosa e spesso non sincronizzata con il mondo del lavoro. Ho frequentato una grande e prestigiosa università del sud Italia, della Sicilia per la precisione e non credo però, da quello che sento dire, che la situazione sia molto diversa in giro.

giovedì 18 aprile 2013

27

Intervista a Beppe Grillo in esclusiva per la RSI (video)


L'articolo è stato aggiornato dopo la pubblicazione iniziale con l'aggiunta del video integrale

Estratto della lunga intervista a Beppe Grillo condotta da Reto Ceschi in esclusiva per la RSI che lo ha avvicinato in questi giorni dove il leader del Movimento 5 Stelle era impegnato in un comizio a Cimolais in provincia di Pordenone. Il filmato con l'intervista integrale verrà diffuso lunedì 22 aprile alla trasmissione “60 minuti” in onda sul canale RSI LA 2 alle ore 21:00. Il video dopo il salto...

giovedì 7 marzo 2013

domenica 3 febbraio 2013

21

Condannato!


Una sola vittoria nelle ultime 8 (otto) partite. Un continuo pianto greco. Condannato a lasciare presto la beneamata per riprendere quello che è abituato a fare: allenare i ragazzini.





MI TROVI ANCHE SU

My Ping in TotalPing.com
Aggregatore
registrazione sito