mercoledì 19 settembre 2012

13

Rilasciato iOS 6: scopriamo tutte le novità


Apple da poco ha reso disponibile e con due giorni di anticipo rispetto al lancio sul mercato del nuovo iPhone 5, la nuova versione del software di sistema iOS 6, il quale aggiunge più di 200 tra piccole e grandi novità, oltre che a migliorare le caratteristiche generali e di sicurezza del nostro device.

Il nuovo firmware iOS 6 è compatibile con iPhone 3GS, 4, 4S, e 5, iPod touch di quarta e quinta generazione, iPad 2 e New iPad anche se sui modelli iPhone 3GS e 4 ci sono delle limitazioni e quindi alcune funzioni non sono implementate (per esempio Siri che finalmente parla in italiano o il nuovo Flyover di Mappe 3D). Per i possessori di iPhone 3GS è doveroso valutare se aggiornare o meno l'apparecchio; si deve considerare che alcune importanti novità non sono appunto incluse e inoltre questo nuovo firmware cancella l'applicazione Mappe di Google con relativo StreetView (sostituita dalle nuove mappe di casa Apple) come pure l'app nativa di YouTube (facilmente sostituibile scaricando l'app ufficiale su App Store). Come sempre è possibile installare iOS 6 collegando il device ad iTunes oppure - consigliato - tramite OTA (aggiornamento direttamente dal dispositivo).

Di seguito andiamo a scoprire in breve le più importanti novità di iOS 6:


Una vera svolta per le mappe. Completamente ridisegnata, Mappe cambierà il tuo modo di vedere il mondo. Gli elementi delle mappe sono vettoriali, perciò testo e grafica sono incredibilmente dettagliati anche quando li ingrandisci e i movimenti sono fluidi anche quando esplori la mappa in lungo e in largo. Cambia angolazione e ruota per vedere una zona in particolare: Mappe terrà i nomi di strade e luoghi sempre al posto giusto. Usa il navigatore visivo o con indicazioni vocali passo passo e scopri in tempo reale se c’è traffico o no. Non solo: ora puoi anche sorvolare le città e visitarle con strepitose panoramiche dall'alto.

L'assistente intelligente sempre a tua disposizione. Con iOS 6, Siri capisce più lingue e funziona in più paesi,così puoi fare ancora di più, ancora più liberamente. Vuoi sapere gli ultimi risultati e le statistiche della tua squadra e dei tuoi giocatori preferiti? Siri sa risponderti. Sa anche indicarti i migliori ristoranti della città e può aprire le app per te senza che tu debba muovere un dito. Digli "Apri Flight Tracker" o "Apri Angry Birds" e Siri lo farà. Puoi anche usare Siri per aggiornare il tuo stato su Facebook o per twittare.

Parte integrante di iOS. Interagire con il social network più grande del mondo ora è più facile che mai. E non è necessario cambiare app per farlo. Condividi una foto su Facebook da Fotocamera o Immagini, di’ a tutti dove sei direttamente da Mappe, vantati del tuo ultimo record mentre sei in Game Center. E se hai le mani occupate, chiedi a Siri di pubblicare il post. Basta accedere a Facebook una volta per essere subito liberi di condividere. Non ti dimenticherai più i compleanni o gli appuntamenti con gli amici perché gli eventi Facebook sono integrati in Calendario. In Contatti invece trovi le informazioni dei loro profili Facebook. Così, se un amico cambia indirizzo e-mail o numero di telefono, i tuoi dati si aggiornano in automatico. Questa devi proprio scriverla su Facebook.

Mostra le foto che vuoi tu e solo a chi vuoi tu. Ora puoi scegliere quali foto condividere e con chi condividerle. Seleziona le fotografie nell'app Immagini, tocca il pulsante Condividi, scegli le persone a cui mostrare i tuoi scatti e il gioco è fatto. Gli amici che usano iCloud su un dispositivo con iOS 6 o su un Mac con Mountain Lion riceveranno le foto direttamente nell'app Immagini o in iPhoto. Gli Streaming foto condivisi possono anche essere visualizzati sulla tua Apple TV. Se le persone con cui condividi le foto non hanno un dispositivo Apple, poco male: possono comunque vederle sul web, cliccare su "Mi piace" e commentare i singoli scatti. E tu puoi divertirti quanto vuoi: gli Streaming foto condivisi non vengono conteggiati nel tuo spazio iCloud e si aggiornano via wifi e rete cellulare.

Biglietti prego. E poi anche carte d'imbarco, tessere, coupon. Le tue carte d'imbarco, i biglietti per il cinema, i buoni sconto, le carte fedeltà e tanto altro: li trovi tutti qui. Con Passbook puoi usare l'iPhone o l'iPod touch per fare il check-in in aeroporto, entrare al cinema o usare un buono sconto. Puoi anche controllare le scadenze dei coupon, quali sono i tuoi posti per il concerto o il saldo rimasto sulla tua carta fedeltà. Risveglia l'iPhone o l’iPod touch e i tuoi pass appariranno sulla schermata di blocco, quando e dove ti servono: in aeroporto, per esempio o al supermercato. E se il gate d'imbarco cambia dopo il check-in, Passbook ti avvisa. Così non rischi di appisolarti al gate sbagliato.

Guarda chi si vede. Su rete cellulare. Ora FaceTime funziona sia via wifi sia su reti cellulari, così puoi videochiamare anche quando sei in giro. Non solo: puoi persino fare e ricevere videochiamate sull'iPad usando il tuo numero di telefono. Il che vuol dire che FaceTime ti accompagna ovunque vai, su ogni dispositivo. Così non ti perderai più nemmeno una strizzata d'occhio, un sorriso, uno sguardo o un bel bacio.

Segreteria, messaggio o promemoria. Ha la risposta pronta, se non rispondi tu. Con iOS 6 il tuo iPhone diventa un telefono ancora più intelligente: ora puoi rifiutare una chiamata in arrivo rispondendo con un messaggio di testo oppure impostare un promemoria per ricordarti di richiamare chi ti ha cercato. E se sei superimpegnato, usa la funzione "non disturbare" per bloccare tutte le chiamate. Tranne quelle che ritieni imperdibili, come le telefonate del tuo capo o della tua dolce metà.

L'e-mail si è rifatta il look. Su iOS 6, Mail ha proprio un bell'aspetto: l'interfaccia è più semplice, così leggere e scrivere e-mail diventa più facile e piacevole. In più, ora in Mail puoi crearti un elenco di VIP: per non perderti neanche un messaggio del tuo capo o dei tuoi migliori amici. O del tuo commercialista. Aggiungere foto e filmati alle e-mail è ancora più facile. E per aggiornare le tue caselle di posta devi solo scorrere verso il basso.

Navigare è solo l'inizio. Con iOS 6 su iPhone, iPad e iPod touch navigare in internet è ancora più bello. Su iCloud, Pannelli si ricorda tutte le pagine che hai aperto sugli altri tuoi dispositivi, così cominci a navigare su un dispositivo e continui su un altro dal punto in cui eri rimasto. In più, ora Safari salva in Elenco lettura l'intera pagina web, non solo il link, così puoi continuare a leggere anche quando non sei connesso a internet. E se devi pubblicare una foto o un video su eBay, Craiglist o un altro sito, non devi uscire da Safari: puoi scattare una foto o fare un video, oppure usare quelli nel tuo Rullino foto direttamente dal browser. Ruota l'iPhone o l'iPod touch in orizzontale e tocca l'icona per vedere le pagine web a tutto schermo: ora puoi lasciarti prendere dalla rete.

Guided Access. iOS 6 ha tante nuove funzioni che permettono a chi ha disabilità visive, uditive, di apprendimento o motorie di sfruttare al meglio i dispositivi iOS. Guided Access aiuta gli studenti con disturbi come l'autismo a non distrarsi: dà la possibilità a genitori, insegnanti e amministratori di limitare un dispositivo iOS all'uso di un'unica applicazione disabilitando il tasto Home o di definire con precisione quali aree dello schermo reagiscono al tocco. VoiceOver, il rivoluzionario lettore di schermo per non vedenti o ipovedenti, ora è integrato in Mappe, AssistiveTouch e Zoom. Inoltre Apple sta lavorando con i principali produttori di apparecchi acustici per creare dei modelli "Made for iPhone" in grado di offrire un'esperienza audio digitale di qualità elevata e dai consumi ridotti.

Fotocamera con vista. Dalle riunioni di famiglia a un paesaggio mozzafiato, la nuova funzione panorama per iPhone e iPod touch ti permette di catturare più dettagli, in modo più spettacolare che mai. Con un semplice movimento, anche in verticale, puoi scattare foto con un'angolazione fino a 240°. Software e hardware collaborano per creare un'immagine panoramica continua, ad alta risoluzione.


Fonte dettagli novità: Apple

Resta aggiornato: iscriviti ai Feed di Sfrenzy Channel
parade

13 commenti:

Anonimo ha detto...

In download... I server sono lenti.

LeNny ha detto...

Diciamo che è abbastanza normale vista l'utenza... Non bisogna avere fretta. :)

Tex ha detto...

Ciao Lenny, bentornato a scrivere. :PPP
Io ho rimandato a domani perché via iTunes mi ha dato uno strano errore in fase di download per ben due volte. Il mio iphone4 può aspettare. A presto.

Ciao. :)

LeNny ha detto...

Ciao Tex, grazie. Ho finito con gli iPhone di casa, ora parto con l'iPad e via OTA vado discretamente veloce. iTunes lo evito come la peste, dalla versione di iOS 5 in poi non l'ho più usato. Soprattutto su windows fa veramente cag...re. :)

Ciao.

Tony ha detto...

Non aggiornate se avete un iPhone 3GS. È praticamente tutto escluso e elimina l'app delle mappe di Google. Non conviene, poco nulla è compatibile.

LeNny ha detto...

@Tony:

Bè... L'ho scritto di valutare per i possessori di 3GS...

LeNny ha detto...

A complemento dell'articolo:

Non tutti i dispositivi Apple potranno beneficiare delle complete novità di iOS 6. Su alcuni di essi, infatti, non saranno presenti funzioni come Flyover e Siri. Scopriamo quali saranno le funzioni di iOS 6 limitate ai soli dispositivi più recenti.

- Flyover (Mappe 3D) e il nuovo software di navigazione integrato saranno disponibili unicamente su iPhone 5, iPhone 4S, iPad 2 e successivi. Vale a dire sui dispositivi dotati di processore A5 o successivo. Per l’utilizzo in 3G è richiesto un dispositivo dotato di tale connettività (nel caso degli iPad).

- Siri – anche in italiano – sarà disponibile unicamente su iPhone 5, iPhone 4S e su iPad di terza generazione. Richiede accesso alla rete Internet. Funziona anche in 3G su iPhone 4S e iPad di terza generazione di tipo “cellular”.

- La condivisione degli streaming foto sarà disponibile solo su iPhone 4 o successivi, iPad 2 o successivi o Mac dotati di OS X Mountain Lion. È richiesto un browser aggiornato per accedere allo streaming foto dal web.

- FaceTime su rete 3G funzionerà unicamente su iPhone 5, iPhone 4S e iPad di terza generazione di tipo “cellular”. Potrebbero essere applicati costi dall’operatore. FaceTime non è disponibile in tutti i Paesi.

- La funzione “VIP” in Mail e le smart mailboxes flagged saranno disponibili su iPhone 4 o successivi e su iPad 2 o successivi.

- L’Elenco Lettura Online sarà disponibile solo su iPhone 4 o successivi e iPad 2 o successivi.

- Gli aids “Made for iPhone” saranno disponibili unicamente su iPhone 5 e iPhone 4S.


Tutte le altre funzioni saranno disponibili indistintamente sui dispositivi che supporteranno iOS 6.

Anonimo ha detto...

Ho aggiornato il mio 4S e sono contento delle migliorie apportate con ios6. Splendido Siri anche se ancora un pelo acerbo con la lingua italiana.

Lucio.

Zolpho ha detto...

La funzione "VIP" in Mail è disponibile anche su 3GS. O almeno sul mio 3GS :)

LeNny ha detto...

@Zolpho:

Confermo. Proprio mancava... Ahahahah. :)

Ciao bello.

Sergio ha detto...

Lennuzzo stamattina ho pre-ordinato l'iPhone 5, colore nero. Ancora sette giorni d'attesa.

LeNny ha detto...

@Sergio:

Ho fatto il preordine anch'io stamattina. Online i servers di Swisscom erano completamente intasati. Sono andato allo shop di Lugano. Teoricamente venerdì 28 settembre dovrebbero consegnarmelo ma si vocifera già di una settimana di ritardo, troppe richieste. Speriamo bene. Ciao. :)

Alex ha detto...

Aggiornato sul 4S, tutto bene.

SCRIVI UN TUO COMMENTO

Ti potrebbero anche interessare:


MI TROVI ANCHE SU

My Ping in TotalPing.com
Aggregatore
registrazione sito