domenica 18 dicembre 2011

22

L'Inter a Cesena: bruttina ma vincente (le pagelle)


CESENA 0 - INTER 1
J. Cesar 7,5: la parata su Ghezzal vale un gol, fenomeno.
Maicon 6: ancora non al meglio, qualche errore di troppo.
Lucio 6,5: sta tornando la "diga" del triplete di Mourinho.
Ranocchia 6: il gol gli vale la sufficienza, indietro di condizione.
Nagatomo 5,5: parte forte ma si spegne subito, latitante.
Zanetti 5,5: prestazione di rara bruttezza come l'insufficienza.
Cambiasso 6+: lavoratore davanti alla difesa, cala nel finale.
T. Motta 6,5: piedi buoni in un centrocampo operaio, faro.
Coutinho 5: debole di fisico ed impaurito, inutile.
Milito 5: chi l'ha visto? Regalatelo al Genoa, affare.
Pazzini 5.5: stare vicino a Milito non aiuta, spaesato.
Forlan SV: è guarito, speriamo che Ranieri lo utilizzi presto.
Ranieri 6+: con una squadra in queste condizioni non gli si può chiedere nient'altro. Bravo a tenere il gruppo e dare fiducia. A gennaio si merita qualche buon rinforzo ed il recupero degli infortunati a partire da Sneijder.



Resta aggiornato: iscriviti ai Feed di Sfrenzy Channel
parade

22 commenti:

Orgoglio Nerazzurro ha detto...

A me Milito specie nel primo tempo non è affatto dispiaciuto, al contrario di Pazzini improponibile.
Va bene così...per ora.
Un saluto.

LeNny ha detto...

@Orgoglio Nerazzurro:

L'attacco oggi è stato praticamente nullo ma Milito spicca sempre per inutilità. È imbarazzante, la copia brutta e stupida di quello del 2010. Con lui in campo giochiamo in 10. La sua riconoscenza l'ha avuta, ora che lasci spazio a chi almeno è capace di stoppare un pallone e fare un passaggio di sponda. Il Genoa lo aspetta a braccia aperte: ARRIVEDERCI.

:)

Tex ha detto...

Ora la classifica inizia a sorriderci un pochettino, al resto ci penseremo dopo. Forza. :)

Entius ha detto...

Non abbiamo giocato bene ma in questo momento quello che conta è fare punti. Quattro vittorie nelle ultime 5 gare è un discreto bottino.

fcoraz cognome ha detto...

Senza la penalizzazione iniziale di Gasp e cinque rigori inventati fischiatici contro saremo stati allo stesso livello delle prime. Peccato.

PS Milito fa rima con bollito (hai pienamente ragione LeNny).

Anto ha detto...

Avanti tutta, siamo quasi rientrati. Crediamoci. :))))

arrgianf ha detto...

Milito non mi è piaciuto però qualcosina nel primo tempo l'ha fatto. Malissimo Pazzini.

Ci manca tanto Eto'o... e pensare che ero tra i pochi a volerlo vendere a malincuore, visto che i soldi ricevuti son stati tantissimi per sanare parte del bilancio; ma non pensavo comprassero questi scartini anche se forlan è forte ma sempre infortunato.

Vincenzo ha detto...

Più che milito, è con pazzini che giochiamo in 10. Almeno milito fa dei movimenti utili al gioco di squadra, pazzini manco quello.

LeNny ha detto...

@Vincenzo:

L'unico movimento utile è quello verso la porta d'uscita. Il tempo è finito!

Ciao. :)

Vincenzo Iacoponi ha detto...

Che Milito sia stracotto è davanti agli occhi di tutti. Se fossi in lui cercherei almeno a tirare ogni volta che ho il pallone dai 25 metri in giù, ma nemmeno ci prova, segno che non è sicuro di niente. Che Pazzini vicino a lui non giochi lo capirebbe uno scemo, perché gli toglie spazio al centro.
Ma nessuno considera che la vera pecca dell'Inter di quest'
anno è la lentezza del suo centrocampo nel fare le ripartenze, oltre che nel fare il filtro. Manca Snejider che sa tenere palla come pochi e sa lanciare le punte. Ieri Pazzini per esempio ha avuto solo un cross decente da Maicon e l'ha buttata fuori di testa. OK! Ma se tu gli dai solo una palla giocabile o va dentro o va fuori e amen. Avendo un centravanti che anticipa il difensore e di testa è un asso andrebbero fatti i traversoni più spesso.
Se non arrivano i rinforzi la vedo male per la zona Champion.
Purtroppo temo che il Morattone voglia vendere Snejider al ManU
per fare cassa e comperare magari Luca, grande promessa, ma di 19 anni come Coutinho. Certo che Coutinho non ha fisico, ma se lo si fa giocare un tempo lo si demoralizza. Allora meglio mandarlo a farsi le ossa in una squadra come il Parma che lo faccia giocare.

Absinto ha detto...

Non riesce manco a stoppare una palla quel paracarro di Milito. Ha fatto il suo tempo, largo ai giovani, o almeno a degli esseri umani semoventi.

LeNny ha detto...

:D

Euterpe ha detto...

Vediamo stasera come va....cmq grazie a Ranieri per lo meno sembra che evitiamo la retrocessione

arrgianf ha detto...

ripensandoci ha ragioen vincenzo, Milito almeno qualcosina l'ha fatta, specie nel primo tempo; è Pazzini che un pallonon non l'ha toccato. Ma perchè non fa giocare direttamente Zarate o Forlan? e poi fa entrare nella ripresa Pazzini che spesso partendo dalla panchina segna.

LeNny ha detto...

@Euterpe:

Stasera di deve vincere senza discussione! Non posso pensare nemmeno ad un pareggio in casa con l'ultimo in classifica. Non potrò vederla ma la sentirò via radio con il grande Scarpini. :)


@Gianf:

A quanto pare anche stasera Forlan e Zarate partono dalla panchina. Ma...

fcoraz cognome ha detto...

L'idea di un Pazzini alla Cruz mi piacerebbe assai. Anche secondo me partendo dalla panca potrebbe essere (più) decisivo.

Vincenzo Iacoponi ha detto...

Secondo me Pazzini dovrebbe essere sempre in campo perché sa allungare la squadra, anche se non è un fulmine di velocità (ma dopo Ronaldo quale centravanti è stato mai veloce?), e soprattutto perché è l'unico là davanti che usa benissimo la testa, che anticipa il cross andando sul primo palo e tagliando fuori i difensori.
Milito negli anni d'oro la testa la usava per portarci dei bei capelli, ma aveva due piedi micidiali: gli bastava toccare palla e stava dentro. Oggi non segnerebbe nemmeno in una porta 15 metri x 4!!!
A noi non serve una coppia Milito Pazzini, che si pestano i piedi, ma uno tipo Rossi, che se ne sta difilato e poi entra;
oppure sto Lucas, che dice sia uno alla Kakà dei primi anni.
Aveva ragione quel commentatore che ha detto che i brasiliani bisogna prenderli giovani, perché poi si ammollano come il baccalà.
Ma questa sera occorre vincere, niente bel gioco, non serve adesso: servono i tre punti, sperando nell'Udinese.

Vincenzo Iacoponi ha detto...

Riprendiamo il discorso velocemente dopo l'esito della partita col Lecce, squadra che non merita l'ultimo posto in classifica.
Facciamo un po' di pagelle?
Allora:
Julione 6,5; Maicon 6,5; Lucio 6,5; Samuel 6,5; Nagatomo 7,5;
Faraoni 5,5; Zanetti 6; T. Motta 5; Pazzini 6,5; Milito 6,5; Alvarez 7,5; Cambiasso 6; Obi 6. Ranieri 7.
Non abbiamo risolto tutti i problemi, che restano sul tavolo, ma abbiamo almeno visto che Nagatomo è da Inter e che Alvarez potrebbe essere uno dei giocatori del futuro e fattibile nuovo squadrone. Per me insieme a Naga il migliore in campo. Se si considera che due mesi fa faceva ridere coi suoi giochetti sudamericani c'è da dare una pacca sulle spalle di Ranieri e dire un bravo a lui, che così in fretta ha cambiato modo di giocare. Speriamo che adesso il Morattone non liquidi Snejider, perché i due possono coesistere.
Se non si calano ancor dio più le brache si può mettere su una squadretta da secondo, terzo posto per quest'anno.
Alleluja!

LeNny ha detto...

Ieri sera non ho visto la partita e nemmeno i gol... Mi godo il risultato e le vostre opinioni. :)

Ciao.

Vincenzo Iacoponi ha detto...

Auguri a tutti i fratelli e fratellini nerazzurri!!!
Vedrete che ce la faremo a ritornare sulla vetta, se solamente la nostra dirigenza si adegua ai tempi e svecchia un po', naturalmente non sto parlando solo di giocatori, ma di cosiddetti dirigenti, alcuni senili nella testa, come tutti ben sapete.
Di nuovo AUGURI, AUGURI, AUGURI :)))

Vincenzo Iacoponi ha detto...

Leggo che sono pronti 10 milioni!!! per Vargas, quello della Fiorentina. A che ci serve Vargas? Ma come non hanno soldi per il centrale difensivo, non hanno soldi per Lucas, né per Tevez e parlano di vendere al ManU Snejider, che dopo la vendita di Eto'o sarebbe come dire declassiamo ancora un po' questo ex-squadrone.
Perché non andare allora sul mercato italiano e prendere, che so io, quel Cadreva, che ci ha fatto fare tante figuracce a Cesena?
Ma perché andare sempre a pescare le mezze tacche all'estero? Ma come mai l'Udinese perde due perle come Inler e Sanchez maraviglia e sta in testa alla classifica? Chi opera nel mercato sudamericano per l'Udinese? Chi opera per noi?
Dove è finito Oriali?
Dimenticavo.
BUON ANNO NUOVO,gente!!
Un felicissimo 2012, fratellino.
Ciau:DDDDD

LeNny ha detto...

Ciao Enzo. :)

Buon Anno anche a te ed a tutti voi e che questo 2012 inizi nel modo migliore per tutti noi e per l'Inter. :D

Ciao.

SCRIVI UN TUO COMMENTO

Ti potrebbero anche interessare:


MI TROVI ANCHE SU

My Ping in TotalPing.com
Aggregatore
registrazione sito