martedì 31 maggio 2011

5

Capito RSI?



BASTA ABUSI, ERRORI, SPRECHI E 

LICENZIAMENTI DI LAVORATORI TICINESI

PER FAR SPAZIO AI FRONTALIERI CHIAMATI A GIORNATA!



Resta aggiornato: iscriviti ai Feed di Sfrenzy Channel
parade

5 commenti:

Anonimo ha detto...

Sono d'accordo in linea di principio ma rendiamoci conto che è una questione di mercato. Chiedi ad un disoccupato ticinese di andare a lavorare a giornata! Ma chi? Tanto con quello che prende stando a casa chi glielo fa fare???
Bisogna rendersi conto che il mercato è cambiato. Se una volta andavamo a cena al ristorante tre volte a settimana e in vacanza nel 5 stelle ora andremo 2 a cena ed in vacanza nel 4. Ma abbiamo coraggio di lamentarci?
Ma vi siete accorti del potere dei paesi orientali. Tutto è cominciato con il muro di Berlino. O ricostruiamo i fossati con il ponte levatoio ed ognuno vive con il suo orticello o ci dobbiamo adeguare al mercato. Ma la domanda è: ce la fa la Svizzera a sopravvivere con il suo orticello? Se togliamo il segreto bancario qui rimangono solo le mucche!
Buona giornata e tanti auguri!

Sergio ha detto...

Inizio con il rispondere che tolto il segreto bancario restano solo le mucche in Svizzera è un'affermazione bizzarra e fuori luogo perché la realtà non è così. Ti dico anche che ci sono diverse famiglie che non riescono ad andare fuori a cena nemmeno 1 volta a settimana e le ferie se le scordano del tutto se non nella casetta in montagna del suocero o del cognato con tutta la tribù addosso... Sai che bello!
Inoltre non puoi negare che il lavoro precario è molto diffuso anche da noi, quindi lavoriamo eccome a chiamata e in disoccupazione non è più come una volta e anche i giorni sono diminuiti (ovvio dobbiamo mantenere anche tutta la gente che ogni giorno entra a casa nostra e chiede asilo, questo e quello e si lamentano pure, mentre i nostri piangono). I frontalieri sono troppi e portano via posizioni ai ticinesi perché costano meno e accettano salari inferiori. Ma la colpa non è loro, cercano solo si lavorare visto che nel Bel Paese fallito non trovano alternative; la colpa è nostra che non cambiamo la legge e i datori di lavoro se ne approfittano sempre: vuoi prendere un frontaliero perché lo paghi 4'000 fr. lordo invece di 5'0000/5'500? Va bene ma tutti i mesi, caro datore di lavoro, versi 1'500 fr. alle casse disoccupazione per mantenere i senza lavoro. Ecchecazzo, è ora di finirla, stiamo andando sempre peggio. E per finire ti dico che staremmo molto meglio e avremmo molti meno problemi se i coglioni di Berna pensassero a tutelare il Ticino dai continui attacchi dei falliti e regolarizzasse la situazione frontalieri. Punto!!!

Massimo T. ha detto...

Ragazzi la situazione è davvero critica e il sistema non va bene. È una dura realtà. Non riesco a trovare lavoro in ufficio come semplice impiegato e penso che a breve sarò costretto a passare il Gottardo e cercare in Svizzera tedesca. A quanto pare là è meno tragico. Non so più cosa fare. Complimenti per il blog. Tanti saluti.

Jack68 ha detto...

Anonimo, per cominciare a vivere con il nostro orticello dobbiamo iniziare a dimezzare i frontalieri. Al momento molti ticinesi non hanno alcuna prospettiva e tirano a campare nel vero senso della parola. Tanti auguri anche a te.

LeNny ha detto...

@Massimo:

Mi spiace molto! Purtroppo non sei l'unico in questa situazione. Tieni duro, non mollare con le ricerche ed iscriviti alle agenzie. Vedrai che capiterà la giusta occasione anche a te. Forza!

Ciao. :)))

SCRIVI UN TUO COMMENTO

Ti potrebbero anche interessare:


MI TROVI ANCHE SU

My Ping in TotalPing.com
Aggregatore
registrazione sito