domenica 20 febbraio 2011

12

UltraDefrag per Windows: deframmenta il tuo disco rigido velocemente


Ottimo deframmentatore per utenti meno esperti

Scrivo questo articolo perché recentemente ho ricevuto una richiesta d'aiuto da parte di un amico e collega alle prese con i soliti problemini di deframmentazione ed ottimizzazione del disco rigido che Windows comporta usando lo strumento standard integrato nel sistema operativo. 

UltraDefrag è una valida alternativa al deframmentatore integrato in Windows: ottimo software gratuito, leggero e molto efficace per ottimizzare il proprio disco rigido in tutti gli ambienti operativi di casa Microsoft. È facile da utilizzare e quindi molto interessante ed adatto a tutti gli utenti meno pratici e senza particolari esigenze, ha una buona velocità di defrag poiché il processo viene svolto in modalità kernel ed è molto stabile.

Il programma è open source e gli interessati possono prelevarne il codice sorgente per scoprirne il suo funzionamento e migliorarlo. UltraDefrag ha una grafica molto spartana e ridotta al minimo indispensabile ma è molto intuitivo, potente ed offre la possibilità di programmare l'operazione di deframmentazione. L'utility permette tre tipi d'azione: analisi, defrag ed ottimizzazione del disco rigido ed è localizzata anche in italiano.

UltraDefrag funziona perfettamente su Windows 2000, XP, Vista e Seven, supporta i sistemi a 32 e 64 bit ma è particolarmente indicato per tutti coloro che ancora sono ancorati a Windows XP. Una caratteristica molto interessante è il "Boot deframmentazione", possibilità di deframmentare i file di sistema, di paging e tanti altri bloccati da Windows quando è in funzione, all'avvio del pc per ottimizzare e rendere più veloce il sistema operativo in generale. 

Personalmente consiglio questo programma gratuito e di eseguirlo mensilmente per combattere i rallentamenti del sistema operativo; software che merita di essere installato. Potete scaricare l'ultima versione di UltraDefrag direttamente sul sito del produttore collegandovi a questo indirizzo.

Provate il programma e lasciate le vostre impressioni nei commenti o indicate altre valide ma semplici alternative per tenere ordinato il proprio disco rigido; ciò sicuramente sarà utile per tutti coloro i quali non "masticano" questi argomenti. Grazie. :)

Resta aggiornato: iscriviti ai Feed di Sfrenzy Channel
parade

12 commenti:

Tifoso Viola ha detto...

Grazie della recensione. Lo provo subito sul portatile di mia moglie, è sempre incasinato.

Un saluto viola.

LeNny ha detto...

Ciao Viola. :)

Vedrai che ne resterai molto soddisfatto delle sue potenzialità. :)

Ciao.

Mic77 ha detto...

Lo proverò! Grazie mille

LeNny ha detto...

@Mic77:

Ma non te lo avevo già installato sul tuo portatile? :P

Mic77 ha detto...

@LeNny: no. Tranq poi lo proverò! Grazie

Vincenzo ha detto...

Ottimo suggerimento!

Io sono uno di quelli che è rimasto ancorato a XP! :D

Ciao Lenny!

yashal ha detto...

aaaah ottimo suggerimento....saluti amici

toto ha detto...

io avrei un suggerimento per tutti gli utenti windows: mettere linux...

ma è decisamente un po' di parte.

LeNny ha detto...

@Toto:

Sì, decisamente di parte. :)
Anche se, da modesto utilizzatore, per tante cose è una spanna sopra. Linux è un OS di nicchia.

Ciao. :)

LeNny ha detto...

AGGIORNAMENTO:

È stata rilasciata una nuova versione, trattasi della 5.0.1.

- A problem where the MFT optimization aborted early was fixed.
- A problem where the boot time interface would hang under certain conditions was fixed.
- Additional information was added to the tips, GUI and FAQ sections of the documentation.


Questo il link diretto per il download: http://sourceforge.net/projects/ultradefrag/files/ultradefrag/

Aggiornate. :)

Fra ha detto...

Prendo nota Lenny, grazie. :D

LeNny ha detto...

Fra, sto testando la nuova versione su diversi SO. Ciao. :)

SCRIVI UN TUO COMMENTO

Ti potrebbero anche interessare:


MI TROVI ANCHE SU

My Ping in TotalPing.com
Aggregatore
registrazione sito