giovedì 22 aprile 2010

4

Michael Douglas torna in Wall Street: Il denaro non dorme mai


A distanza di 23 anni dal primo film, domani debutta in USA il film "Wall Street: Il denaro non dorme mai", sequel della pellicola del 1987 che valse al grande Michael Douglas un Oscar. Il film, distribuito dalla 20th Century Fox, è diretto anche questa volta dal celebre Oliver Stone, mentre la storia è basata sulla sceneggiatura di Allan Loeb. Ad affiancare il brillante protagonista Douglas, nell'attesissimo film che in Europa potremo vedere solo a partire dal 22 ottobre 2010, un cast d'eccezione: Shia LaBeouf, Carey Mulligan, Susan Sarandon, Josh Brolin, Frank Langella e Vanessa Ferlito. La storia è ambientata ai giorni nostri, alle soglie della crisi economica che ha visto il crollo dei mercati di tutto il mondo dello scorso anno. Sono trascorsi ben 21 anni dagli eventi successi nella prima pellicola ed il cinico e spietato uomo d'affari, Gordon Gekko, finalmente esce di prigione e torna nella società. Lo "squalo" è intenzionato a riemergere nel mondo finanziario e riconcigliarsi con la figlia, la quale da diversi anni non gli rivolge più la parola. Capisce ben presto che la situazione è parecchio critica ma a dargli una mano è il fidanzato della figlia Winnie, un giovane e molto rampante broker che in cambio chiede di aiutarlo per vendicarsi di un uomo d'affari meschino e senza scupoli, ritenuto dal ragazzo responsabile dell'improvviso e recente suicidio del proprio mentore... Personalmente non vedo l'ora di vedere questo film, di seguito gustiamoci il trailer. Buona visione!


Resta aggiornato: iscriviti ai Feed di Sfrenzy Channel
parade

4 commenti:

Zio Scriba ha detto...

Il ritorno del grande Gekko! Peccato per il cambio di doppiatore, con quella voce Michael Douglas non sembra neanche più lui...
Ciao LeNny!

LeNny ha detto...

Sinceramente a me la sua "nuova" voce non dispiace, anzi...

:)

Ciao Zio.

LeNny ha detto...

Domani sera ci godiamo questo filmone. :)

Nik ha detto...

Grandissimo film, andate a vederlo. Merita!!! E poi è presente anche il mitico attore Eli Wallach e non a caso la suoneria del cellulare del protagonista è il motivetto del film "Il buono, il brutto, il cattivo".

SCRIVI UN TUO COMMENTO

Ti potrebbero anche interessare:


MI TROVI ANCHE SU

My Ping in TotalPing.com
Aggregatore
registrazione sito