sabato 13 marzo 2010

10

La crisi dell'Inter è l'Inter


Con questo articolo voglio brevemente rispondere agli amici Interisti con i quali condivido sui nostri rispettivi Blog le gioie e i dolori dell'Inter e che troppo spesso si dimenticano che prima di tutto dobbiamo essere sportivi e non solo tifosi e guardare la realtà dei fatti e non "piangere" sempre e gridare al complotto per qualsiasi cosa accada sul campo ogni domenica. Basta con questa caccia alle streghe, basta con il paragonare gli errori arbitrali con il Milan, la Juve, ecc. Bisogna rendersi conto che siamo in crisi totale e mentalmente siamo meno di zero. Muntari ieri, come Cordoba qualche settimana fa ed altri ancora, si sono comportati da veri asini. Non si può prendere un secondo cartellino a distanza di pochi secondi dopo aver già fatto una stupidata. Non è ammissibile. E su questo punto Mourinho non è capace a trasmettere il giusto equilibrio alla squadra. È mai possibile che sempre e solo noi siamo così nervosi e commettiamo queste ingenuità? Con il potenziale che abbiamo e la qualità di ogni singolo, questi episodi dovrebbero scivolarci addosso come se nulla fosse. Diciamo, piuttosto, che sono due mesi che abbiamo tante e troppe difficoltà e non riusciamo ad uscirne. E questo, sempre secondo il mio modesto parere, anche per colpa di Mourinho (il quale stimo molto) che con i suoi continui litigi, comportamenti e polemiche con la stampa mette l'Inter in una condizione difficile contro tutto e tutti. Caro Josè regolati, è ora di finirla. Sentir dire da Branca che non riusciamo a giocare bene perché il nostro allenatatore è squalificato mi fa solo ridere e comprendere ancor di più che a livello societario
abbiamo almeno un paio di elementi che andrebbero eliminati da subito e che "rubano" lo stipendio del caro Moratti che sotto questo punto di vista non ha mai dimostrato di avere i cosiddetti e farsi rispettare. Con una tale squadra e parco giocatori, non si può continuare a recriminare sulle decisioni arbitrali ogni domenica e sulla fiscalità e presa di posizione per ogni azione dubbia. Abbiamo ricevuto favori e subìto torti arbitrali come tutte le altre squadre in questo campionato, con l'immensa differenza che noi siamo uno squadrone sotto ogni punto di vista rispetto a tutte le altre squadre italiane che fin dall'inizio del campionato dimostrano lacune importanti. È un periodo no, come capita a tutte le squadre ma noi siamo specialisti nel complicarci la vita da soli, essendo sempre troppo nervosi e commettendo idiozie ogni domenica (vedasi nell'ordine recente, Sneijder, Cordoba e Muntari). O si capisce che al calcio si gioca prima di tutto con la testa e poi con i piedi o in questo 2010 faremo una brutta fine raccogliendo il nulla assoluto. Bisognerebbe essere più sportivi e meno tifosi perché il contrario fa perdere la ragione. Sono due settimane che non scrivo un articolo sull'Inter nel mio Blog (al contrario di come ho sempre fatto) e resterà così fino a quando i Signori milionari dimostreranno seriamente di meritarsi la loro fortuna o per lo meno di impegnarsi e combattere sul campo. Altrimenti che vadano veramente a lavorare come tutti noi e capire cosa voglia dire lavorare veramente e guadagnarsi il pane quotidiano. Sono molto deluso attualmente dall'Inter, non ci sono scusanti se non "mea culpa". E che lo capiscano in questi tre giorni, altrimenti a Londra facciamo la stessa identica fine del Milan. E dopo? Cosa farà Mourinho? Sono proprio curioso di sentire cosa dirà lo specialone a riguardo e non mi stupirei affatto se comunque vada a giugno ci saluti e faccia le valige... Tanto lui ha la camicia di seta pura e non avrà problemi a trovare un altro club e percepire ancora 10/12 milioni di Euro netti a stagione. No comment!!!
Resta aggiornato: iscriviti ai Feed di Sfrenzy Channel
parade

10 commenti:

Vincenzo ha detto...

Ciao Lenny, ti ho risposto sul mio blog. Lasciamo perdere gli errori arbitrali e ritroviamoci!

Un saluto, Vincenzo.

Orgoglio nerazzurro ha detto...

Parole sante, hai perfettamente ragione, poche scuse, rimbocchiamoci le maniche e torniamo a giocare a calcio, sennò a fine stagione sarà un duro Zero Tituli.
Un saluto.

LeNny ha detto...

Ciao ragazzi, adesso vengo a farvi visita e continuiamo questa bella discussione. :)

arrgianf ha detto...

Quando hai scritto "abbiamo almeno un paio di elementi che andrebbero eliminati da subito e che "rubano" lo stipendio del caro Moratti che sotto questo punto di vista non ha mai dimostrato di avere i cosiddetti e farsi rispettare" mi è venuto in mente Recoba! Ecco uno dei tanti che il presidente ha tenuto per 10 anni senza guadagnarci nulla.

fede bianconera ha detto...

cari interisti iniziate a piangere come al solito!!!!!!!
tranquilli ora moratti comprera altri giocatori ma farete la fine del realllllllllll

LeNny ha detto...

Ti piacerebbe vero Fede?
Domani a pranzo avrai il sorriso a 72 denti? Era tanto tempo che non ti vedevo felice. Barbone. :)

Ciao. :)

LeNny ha detto...

@Federico:

Ti ho sempre detto di aspettare il novantesimo prima di trollare e mandare certi sms. Ahahahahahah. Il Siena vi sta rovinando e non è detto che in questi ultimi 4 minuti facciano il quarto goal e portino via 3 punti da Torino. Impara a non parlare prima del tempo. Ciao tifoso medio. :)

fede bianconera ha detto...

c...o non parlo ++++ prima che schifooooooooooooo
speriamo che vincete mercoledi

LeNny ha detto...

Giochiamo martedì... Gufo bianconero. :)

A domani.

Ciao.

Entius ha detto...

Sono pienamente daccordo e proprio oggi esprimevo gli stessi concetti. Se avessimo vinto con Parma e Genoa, ora saremmo a +5. E gli arbitraggi pro-Milan si sarebebro attaccati al c...o.
Purtroppo è andata così. Speriamo di non dovercene pentire a maggio...

SCRIVI UN TUO COMMENTO

Ti potrebbero anche interessare:


MI TROVI ANCHE SU

My Ping in TotalPing.com
Aggregatore
registrazione sito