lunedì 22 marzo 2010

10

La Banca Commerciale di Lugano licenzia 30 dei 38 dipendenti


È di stamane la notizia che la Banca Commerciale di Lugano ha intenzione di tagliare 30 posti di lavoro dei 38 occupati all'interno dell'Istituto Luganese. La BCL, da poco tempo passata alla Hinduja Suisse Holding con sede a Ginevra, è stata fortemente criticata dall'Associazione svizzera degli impiegati di banca, giudicando irresponsabile il taglio di 30 dipendenti senza un adeguato piano sociale. Hinduja Suisse Holding ha fatto un grande affare acquistando BCL ma ora non tiene in considerazione del potenziale della banca e getta trenta famiglie in mezzo a una strada come se nulla fosse. Qualcuno ha forse riferito a questi Signori indiani che qui non siamo a Bombay o Calcutta e che gli impiegati meritano un trattamento dignitoso ovvero un adeguato piano sociale? E non i rimasugli come per due volte questi Signori  hanno offerto? Non tutti sanno che è grazie al duro lavoro degli ultimi due anni da parte di tutti i dipendenti che la banca Luganese ha riacquistato la licenza bancaria. Già a febbraio, durante i lavori di negoziazione con il nuovo azionista, i lavoratori avevano elaborato e proposto un piano sociale adeguato per tutti e che tutelava in maniera dignitosa quei dipendenti vicini al pensionamento che con dedizione hanno trascorso molti anni presso l'Istituto. L'Asib ricorda che nella misura in cui un’impresa dispone dei mezzi finanziari, deve assumersi la responsabilità sociale nei confronti degli impiegati. Responsabilità cari Signori, non piani sociali che fanno ridere i sassi. Inoltre va ricordato che queste 38 persone sono quasi 3 anni che lavorano non sapendo a quale futuro andranno incontro e anche per questo fattore devono essere ripagate. Sperando che qualche nostro politico si svegli e scenda dal pero, si attende la risposta di Hinduja entro mercoledì 24 marzo alle 12.00 e vedremo quale proposta ragionevole verrà presentata per i poveri dipendenti licenziati. Seguiamo Mister Lilla, Presidente CdA Hinduja. Video da non perdere!

Resta aggiornato: iscriviti ai Feed di Sfrenzy Channel
parade

10 commenti:

Vincenzo ha detto...

Certo che buttare tutte quelle famiglie in mezzo alla strada è crudele...

LeNny ha detto...

È scandaloso... Guadagnano milioni e poi in queste situazioni, volute da loro stessi, non si assumono nessuna responsabilità e chissenefrega, tanto la gente si arrangia... No comment!!!

Mi fermo qui altrimenti mi devo autocensurare!!!

Luca ha detto...

no comment

Anonimo ha detto...

Ma chi era il giornalista che l'ha intervistato? Davanti a tutte le cazzate che ha detto non è stato capace di ribattere? Testa pelata non sa nemmeno cosa vuol dire piano sociale adeguato. Vergogna!!!

E comunque qualche cosa si sta muovendo. Stamattina Pino Sergi del coordinamento del MPS ha scritto un articolo in merito all'accaduto su TicinoNews: http://ticinonews.ch/articolo.aspx?id=186976&rubrica=21

Ma è troppo tardi, infatti girano voci che testa pelata, oggi pomeriggio ha cominciato a distribuire una quindicina di licenziamenti e gli altri succederanno entro fine settimana. Fortuna che si doveva aspettare domani entro le 12.00, accordarsi su un piano sociale dignitoso e poi proseguire... Ma anche nella bella Svizzera le leggi a cazzum permettono a questi esseri di comportarsi così. Tristezza!!!!

Complimenti per il blog.

LeNny ha detto...

Sarebbe bello credere che i politici e chi di dovere si muovano per evitare queste cose. L'esperienza insegna!!!

E poi il caro Signor Pino Sergi la fa davvero facile."Invitare tutti i cittadini e le cittadine a manifestare concretamente la loro solidarietà con i lavoratori licenziati"? Ma se voi siete i primi a stare con le mani in mano, non fateci ridere ancor di più. Andatelo a dire a quelle persone che da oggi sono senza lavoro e riflettete sulle nostre leggi!!!

fede bianconera ha detto...

bravo ottimo articolo,ottime parole che mondo crudele................purtroppo il mondo è nelle mani di quei c..............................

cenerentola ha detto...

Abuso di potere di gente senza scrupoli. La mia solidarietà a tutte quelle persone che stanno subendo

LeNny ha detto...

Cenerentola, senti un pò cosa dice a riguardo di questa "gente"(?) Nando Ceruso nel secondo filmato che ho pubblicato qui:

http://sfrenzychannel.blogspot.com/2010/03/la-protesta-degli-impiegati-licenziati.html

Come dice il Mattino: Indiani fö di ball!

Zio Scriba ha detto...

grandiose le risate fuori campo, anche se era un ridere per non piangere. io di mio ci ho aggiunto una pernacchia. e meno male che quando ha parlato di "altre sedi" non ha detto Calcutta o Bombay, ma arriveremo anche questo, col dominio globale delle jene e degli sciacalli...
ecco il Progresso del nuovo millennio: le persone in mezzo alla strada, e che si arrangino, che tanto sono numeri, mica esseri umani...

Anonimo ha detto...

È un burattino senza palle ai piedi di gente merdosa!!!

SCRIVI UN TUO COMMENTO

Ti potrebbero anche interessare:


MI TROVI ANCHE SU

My Ping in TotalPing.com
Aggregatore
registrazione sito